SABATO 17 MAGGIO 2014

SNEAKERS in concerto @ 38° DEPECHE MODE Party – MILANO

Sneakers

Nati nell’ormai lontano 1995, gli SNEAKERS hanno saputo trasformarsi e andare oltre lo stereotipo di semplice “tribute band”, diventando un nome conosciuto sulla scena musicale new wave torinese e non solo. I motivi di questa longevità artistica vanno ricercati sicuramente nella forte coesione e nell’impatto live che la band riesce a sprigionare ad ogni concerto.

Dopo aver proposto con grande successo lo spettacolo che emulava il Touring The Angel, gli SNEAKERS si presentano sul palco con le scenografie del Devotional Tour del 1993 .

Lo scontro tra sonorità elettroniche fatte di campionatori, synth e sequencer, e le sonorità decisamente “live” vengono riproposte nelle due ore di spettacolo dagli SNEAKERS, , che spaziano attraverso i 3 momenti fondamentali dei DM, dagli ingenui eppure fondamentali esordi degli ’80 con Vince Clark, (Just Can’t Get Enough), ai lunghi anni con Alan Wilder, dove sono state scritte le pagine fondamentali della storia della band (e qui l’elenco sarebbe infinito: basti citare brani come Black Celebration, Strangelove, Never Let Me Down Again, Personal Jesus, Enjoy The Silence, Walking In My Shoes, World In My Eyes,) senza dimenticare gli ultimi lavori seguiti all’abbandono di Alan Wilder (Home, It’s No Good, Wrong) e le ultime hit tratte da Delta Machine (Angel, Heaven, Soothe My Soul, Should Be Higher) .

Nell’ottobre del 2004 lo show live è stato sottoposto alla critica degli stessi DM i quali sono rimasti contenti del lavoro svolto, definendo gli SNEAKERS una delle migliori Tribute Band.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *